Articolo 36-37 - Obblighi di formazione e informazione

Il Datore di Lavoro deve inoltre adempiere agli obblighi di informazione, Art. 36 e formazione, Art. 37 dei lavoratori sui rischi generali e specifici presenti all’interno dell’attività.
Omessa o inadeguata formazione dei lavoratori: arresto da 2 a 4 mesi o ammenda da € 1.200 a € 5.200 (*)
Le violazioni se riferite a più di 5 lavoratori comporta il raddoppio dell’importo delle sanzioni o la triplicazione se riferite a più di 10 lavoratori;

CORSI OBBLIGATORI PER I DIPENDENTI:

settori rischio basso
(uffici, servizi, commercio, artigianato, turismo): 8 ore

settori rischio medio
(agricoltura, pesca, istruzione, trasporti, magazzinaggio) : 12 ore

settori rischio alto
(edile, industria, alimentare, tessile, manifatturiero, chimica, sanità): 16 ore

Richiedi la nostra consulenza
sicurezzalavoro@gplservicesrl.com